CONDIVIDI

Quante volte, lasciando parcheggiata la macchina sul vialetto di casa o in strada vi siete ritrovati a combattere col parabrezza congelato?

Bene abbiamo tre soluzioni…

  1. Accendere il motore e aspettare con pazienza che l’aria, una volta riscadatasi, possa sbrinare il parabrezza.
  2. La nostra amatissima raschietta di plastica, non piacevole da fare con temperature sotto lo 0°C ma sicuramente un bel riscaldamento fisico mattutino.
  3. Con la Scienza.

Punto 3, con la scienza…questi già sono impazziti la mattina presto di un Lunedi d’inverno penserete voi.

Invece la soluzione più semplice è alla portata di mano grazie alla scienza.
Basta prendere alcool ed acqua, mescolarli tra di loro in parti specifiche ( 1/3 di acqua + 2/3 di alcool)  e con uno spruzzino irrorare il parabrezza congelato, in pochi istanti avrete il vetro scongelato senza il minimo sforzo.

Come mai?
Semplice, l’alcool ha un punto di congelamento di -89 ° C di (-128 ° F) e mescolato con l’acqua rende la soluzione “antigelo”.

Qui sotto un video pratico (in inglese) della dimostrazione di quanto spiegato.

LASCIA UN COMMENTO

*